Sistema di trasporto neonatale

Lo STEN

Il sistema di Trasporto in Emergenza Neonatale (STEN) è un anello indispensabile alla organizzazione delle cure perinatali.

L’organizzazione delle cure perinatali infatti si basa sulla previsione del rischio: in tale modo si presume che la nascita di un neonato con problemi gravi di salute avvenga in un centro in grado di assicurare il supporto delle funzioni vitali.

Diagnostica -EcograficaQuando a causa di un misconoscimento di tale rischio o dell’insorgenza di un rischio imprevedibile nelle ultime fasi del travaglio, il parto di un neonato critico avviene in un centro periferico sprovvisto di Terapia Intensiva Neonatale, è lo STEN che viene attivato per assicurare nella sede periferica tutto il now-how che quel neonato necessita.

Si tratta di un servizio analogo al 118, dedicato al neonato e costituito da una ambulanza attrezzata di tutte le dotazioni indispensabili (monitor, ventilatori, culla) che porta nella sede periferica (talora anche prima della nascita) un medico esperto ed un'infermiera dell’area critica al fine di assistere al meglio il piccolo.

Il servizio è attivo 24 ore al giorno per tutti i giorni dell’anno.

Tale attività ha contribuito nel mondo a migliorare la sopravvivenza e la prognosi dei neonati patologici siano essi pretermine che a termine.

La “Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale della Fondazione MBBM” è un centro riconosciuto idoneo a questo servizio da parte della Regione Lombardia: tale attività ha preso il via nel 1995 e si articola supportando gli Ospedali della  Brianza (Carate, Desio, Vimercate), Cernusco S/N e Melzo che non possiedono una Terapia Intensiva Neonatale.


Tutte le informazioni che ti servono per prenotare una visita:
» con servizio sanitario nazionale
» in libera professione
» documentazione
sanitaria



Grazie a Fondazione della comunità di Monza e Brianza Fondazione Cariplo